ugg and ugg australia ZAINO E ABBIGLIAMENTO

ugg handbag ZAINO E ABBIGLIAMENTO

1 Carta topografica e una bussola;

2 Coltellino svizzero;

3 Acqua, in relazione alla durata dell’escursione e alle proprie caratteristiche fisiche (sudorazione, ). Personalmente per un’escursione di 6/7 ore porto con me 3 litri d’acqua se non sono sicuro di poter riempire le borracce durante la salita;

4 Cibo, per il pranzo e, soprattutto, gli spuntini durante la salita (cioccolato, il più gettonato : ));

5 Occhiali e crema da sole, stick labbra;

6 Bacchette telescopiche, aiutano nella salita e nella discesa, soprattutto nei punti più difficili della vostra escursione;

7 Giacca impermeabile, Gorotex consigliato, leggero e compatto, fa traspirare l’umidità;

8 Magliette e pile per il cambio, vedi nei consigli sull’abbigliamento;

9 Medikit (le influenze di Doom e Halo mi hanno segnato ultimamente) ovvero x chi non ha passato notti a sparare a mostri e alieni, un kit di pronto soccorso contenente disinfettante, garze, cerotti, un succhia veleno e un laccio emostatico. Utile un analgesico x il dolore e per chi soffre di allergia un antistaminico (anti H1 prati, fiori, pollini una reazione allergica è sempre dietro l’angolo);

La prima perla di saggezza che vi voglio regalare è: vestitevi a strati !!! cipolla RuLeZ !!!

Meglio più strati leggeri che uno solo pesante avete più possibilità di modulare la copertura in relazione alla temperatura e allo sforzo fisico che state compiendo.

1 Mutande, elemento fondamentale in una escursione per i maschietti soprattutto, tenere tutto fermo al proprio posto è un pensiero in meno durante la salita 😉 eheheh

2 Calzettoni: specifici da trekking, esistono e sono in vendita praticamente in qualsiasi negozio sportivo, constano di una tessitura più spessa sulle zone della gamba maggiormente esposte alle sollecitazioni e allo sfregamento (tallone, pianta anteriore, tibia)

3 Canottiera o maglietta smanicata (fa più figo. lo so heheh)

4 Pantaloni corti e sopra i lunghi, o meglio se li avete (e se non li avete li andate a comprare : )) pantaloni lunghi con cerniera a livello delle ginocchia che ne permettono la trasformazione in pantaloncini corti che sgamati che siamo noi dello staff ma quante ne sappiamo =)

5 Altra maglietta maniche lunghe o corte. Ricordatevi i ricambi, anche nelle escursioni di un giorno solo.

6 Pile, qui esistono diverse scuole di pensiero personalmente adotto quella di utilizzare un pile leggero e, in caso, sfodero la mia giacca in Gorotex dallo zaino. Ma se la giornata o l’escursione si svolge in una zona particolarmente fredda è forse conveniente portare con se un altro pile più pesante (tanto volume nello zaino, ma il peso è molto ridotto)

7 Cappellino, guanti e scalda collo (mi salva la cervicale tutte le volte che c’è un alito di vento.)

8 Asciugamano, e per il cambio di maglietta quando vi fermate a mangiare, e per la sera nelle escursioni di più giorni.

Inutile segnalare che se si fa un’escursione,
ugg and ugg australia ZAINO E ABBIGLIAMENTO
breve o lunga che sia, sono indispensabili gli scarponcini da trekking !!! questa nota è dovuta perchè ho visto cose che voi umani non potreste nemmeno immaginare e non mi riferisco ai bastioni di Orione, ma ad una ‘escursionista’ con le ‘martial art’ dell’ adidas le scarpe che non hanno suola per antonomasiae qui mi fermo