prezzo ugg MULINELLI DA SPINNING SHIMANO AERNOS

ugg sheepskin boots MULINELLI DA SPINNING SHIMANO AERNOS

NOVITA SHIMANO 2012A due anni dall purtroppo mi devo ricredere, o meglio l consumato. E duro, fà rumore e la frizione non si sente quasi più in entrambe le bobine. In questo lasso di tempo l sempre sciacquato con acqua dolce e unto due/tre volte con il suo olio apposito.Non me lo aspettavo, pensavo fosse più longevo. Mi stupisce che il trecciato (powerpro slik caricato al momento dell (anche se completamente scolorito) sia ancora in buono stato.Se lo avessi saputo prima prendevo l oppure investivo più soldi nella speranza di avere un oggetto più duraturo.Ci farò un centinaio di uscite all lo uso sia a spinning che a sabiki che a traina per fare il vivo. Gli ho dato adesso il colpo di grazia quest periodo che l usato sulle mangianze di tombarelli e palamite di ottima taglia.Se lo avessi usato solo da terra avrebbe pescato l % dei pesci che ha tirato su. Mi direte voi “che cosa pretendi da un attrezzo che hai pagato relativamente poco?!”Il punto è un altro, costa la metà di uno stradic ma non vale la metà di questo, ben di meno. E paragonato ad un catana (fluidità della frizione a parte) non c poi così tanta differenza.L sempre sciacquato interamente perchè in canoa e in barca qualche schizzo l bagnato tutto(mai stato sommerso).Shimano dice “Questo mulinello è stato considerato troppo avanzato per il prezzo a cui viene venduto” l scelto per questa affermazione che ritengo non corrispondente alla realtà.Lo paragono allo stradic perchè lo ha il mio socio e gli fà fare la stessa identica vita ed il suo è in condizioni quasi pari a quando era nuovo.Per l volta su questo forum leggerai la verissima frase “chi più spende meno spende”.Kblade farò come mi consigli!Parto dal presupposto che verso l sono stato sempre un pò prevenuto. Un mulinello meglio rifinito dell e più leggero al costo di solo 10/20 euro in più mi puzza. Già la Shimano sul catalogo vantava una porta per la lubrificazione che è inesistente, refuso di stampa che però non è mai stato corretto, se il buon giorno si vede dal mattino qua comincia a diventar buio. Sempre secondo me sia ben chiaro, felice possessore di un exage che non ha mai provato l se non in negozio.Detto questo faccio qualche considerazione sulla manutenzione, Blue jack da qualche tempo mi sono messo a smontare i miei mulinelli e giusto sabato pomeriggio ho smontato il mio exage che ha compiuto un anno a settembre quindi adesso siamo ad 1 anno e 2 mesi. E un mulinello che ha fatto 8 ore di pesca in media a settimana in acque dolci per 13 mesi e 1 mese di pesca in mare con una media 8 ore al GIORNO, quando torno a Reggio ci do dentro.Ti dico che dentro il mulinello c lo schifo, il grasso era grigio, sporco e oleoso. Non faceva presa sui denti della meccanica e addirittura alcuni punti ne erano privi, al contrario in altri punti completamente ininfluenti ai fini del “girar bene” si vedeva qualche goccetta di grasso ancora nuovo di color giallo. Quel poco di grasso nuovo che era rimasto era bello denso e aderiva bene agli ingranaggi tant che per toglierlo ho fatto un pò di fatica. Questo per far capire il degrado subito dal grasso nel giro di un solo anno.Appena carico le foto ti mostro l com combinato, questo per dire che non basta sciacquare il mulo ma almeno una volta l è meglio pulirlo in profondità e re ingrassarlo sopratutto per chi come te ne fa un uso massiccio in mare. Altrimenti tra cuscinetti che grippano e denti delle ruote che partono il mulo avrà vita breve. Questo è lo scempio che ho trovato aperto il mulo.Teniamo conto che l è un mulo che costa sui 60 euro. Io ce l da tre anni e ha fatto sempre il suo sporco lavoro. Una manutenzione approfondita ogni anno è quello che ci vuole. Secondo me è colpevole anche il grasso che mette la Shimano, che è troppo leggero e inadeguato, pur dando quella sensazione irripetibile di scorrevolezza e fluidità che altri muli non hanno. Dalle foto devo dire che il mulo non mi sembra messo malissimo, anzi, ne ho visti di peggio. Direi che è una situazione normale. Io proverei a metterci su qualche grasso superiore, mi ricordo che ne abbiamo parlato in un altro post, di quelli che non si staccano in quanto realmente impermeabili e resistenti alla salsedine, quelli marini ad esempio. Sono d sulla sostituzione dei dischi in feltro con quelli in carbonio, cosa che ho già provveduto a fare sul mio exage, ne vale davvero la pena. Li ho aperti dopo un anno e il grasso (Cals) era ancora intatto. Ce ne va giusto un velo. Ho cambiato grasso all dopo l manutenzione, mettendo del Cal fra qualche giorno lo apro e vi faccio sapere. Conto di sostituirlo con del grasso marino per valutare la differenza.Citato da: Palamito su Novembre 12, 2013, 01:00:48Ciao raga.Io l trovato in offerta e l ho preso a 55/57euro ( ne abbiamo presi due io ed un mio amico) l era di prenderne 2 insieme.Provengo da un exage 4000 ma l non ha niente a che vedere con l cioè l è superiore, solo la manovella mi sembra un pi striminsita ma ci ho fatto l ormai, pero quest è molto meglio dell .Inviato dal mio B63M con Tapatalk 2Scusa Palamito ma questo mi fa venire ancora più dubbi sull 55 euro contro i 64 dell che è di fascia inferiore e sempre della Shimano. La cosa mi puzza ancora di più, spero tra 1 o 2 anni che Palamito mi smentisca ma personalmente sull mi spiace ma per quanto ho detto prima non lo prenderei mai. Sicuramente è un buon mulo ma dubito valga quei soldi. Aggiungiamoci pure che inizialmente costava 95 euro ed era stato lanciato come mulo di fascia intermedia tra l che è il top di gamma per la fascia bassa(65) e lo stradic (140) primo modello di gamma media, adesso te ne danno addirittura 2 a 110 euro.
prezzo ugg MULINELLI DA SPINNING SHIMANO AERNOS