ugg shop Cosa e Come

metallic ugg boots Cosa e Come

Seminare è sicuramente la cosa più bella da fare nell’orto o nel prato. Può essere un’esperienza molto educativa e come ricordato dal buon Fukuoka, il quando della semina è molto importante per la riuscita della coltivazione, ma lo sono anche il come, il cosa ed il quanto.

In questa pagina potrete trovare date e consigli per la semina nell’orto, qualcosa in più di un semplice calendario delle semine, indicando la modalità ed il tempo (per molti la luna è importante) di cosa si semina.

Generalmente, si consiglia di seminare gli ortaggi che crescono sottoterra (ad esempio aglio o altri ortaggi radicali come la carota) in luna calante e di seminare il resto delle piante dell’orto in luna crescente (tutti quei vegetali che crescono sopra la terra).

Il quando si semina di questa pagina è basato sul clima tipico del Nord Italia, caratterizzato da inverni lunghi e molto freddi e da estati calde, abbastanza umide ma poco piovose come abbiamo qui in Piemonte (zona climatica 8). Per il Sud Italia le date delle semine possono essere anticipate di 15 20 giorni (ma anche di 1 mese) a seconda della località in cui vi trovate (per avere un riferimento più oggettivo, potete dare uno sguardo alle temperature minime di semina), mentre per le zone di collina o di montagna (Alpi o Appennino) potrebbero essere ritardate di 1 o 2 mesi (a seconda dell’altitudine e dell’esposizione). Conoscere in quale zona climatica ci si trovi può dare un’indicazione oggettiva: in Val d’Aosta, nel Nord della Lombardia, nel Nord del Veneto, nel Trentino Alto Adige e del Friuli Venezia Giulia, si può essere nelle zone climatiche 5, 6 e 7 (più fredde);
ugg shop Cosa e Come
in Liguria, in Toscana, in Romagna (e parte dell’Emilia), nel Lazio, nelle Marche, nell’Abruzzo, in Umbria, in Campania, nel Molise, in Basilicata e in parte della Puglia, si può variare dalla zona 8 alla zona 9; infine in Calabria, in Sicilia ed in Sardegna si può arrivare alla caldissima zona climatica 10.

A seconda dell’andamento della stagione le date possono variare anche di molto e bisognerà tenere sempre presente il meteo (ad es. il vento forte può disturbare la semina di semi molto piccoli).

Tempo di feste, bagordi e cenoni grassi, l’orto riposa ma in semenzaio si può seminare: lattuga e radicchio.

TEMPERATURE MINIME DI SEMINA

Il periodo dell’anno è un’indicazione importante per capire quando seminare. D’altra parte l’indicatore più preciso rimane la temperatura.

Qui di seguito vengono indicate le temperature minime (del terreno) per la nascita di ogni ortaggio. Non si tratta delle temperature ottimali, ma semplicemente delle temperature appena sufficienti per la germinazione.
ugg shop Cosa e Come