ugg boots ebay di Chet Williamson

sandali ugg di Chet Williamson

Inizio > Indice Recensioni > Scheda: Corridoi di sangue di Chet WilliamsonAutoreChet Williamson è nato in una nazione non definita.”Corridoi di sangue” è un libro di Chet Williamson.Questa edizione in italiano è pubblicata da Arnoldo Mondadori Editore. Nonostante le banchine fossero piuttosto affollate di passeggeri in attesa, nessuno ha visto che qualcuno si stava gettando dalla banchina stessa.Il portavoce della polizia della metropolitana ha affermato che sarà ben difficile poter procedere all’identificazione, dato che la testa dell’uomo è maciullata e le mani sono mutilate.New York Post, 7 aprile 198415 marzo 1986L’aria era stridente. Emetteva un suono acuto come se qualcosa si stesse spezzando, lacerando in pezzi, battuta da forze irresistibili. Il vento soffiava polvere, fuliggine e pulviscolo, lasciati da migliaia di persone, negli occhi di Rags, facendoglieli bruciare, tanto che li dovette chiudere. Che figlio imprecò a mezza voce. Che vecchio figlio di puttana di un treno.Il locale dell’Ottava Avenue si fermò con uno stridulo fischio di freni, e il piccolo uragano diminuì di intensità, lasciando l’aria fredda, fetida e opprimente. Le porte si aprirono con un rumore cigolante, lasciando uscire parecchie dozzine di passeggeri che si precipitarono verso il marciapiede e verso le scale, impazienti di essere di nuovo in superficie,
ugg boots ebay di Chet Williamson
fuori dai tunnel.Rags aspettò finché quella marea umana non fu cessata, quindi entrò nella carrozza e si sedette in un angolo.Una ragazza, che leggeva un libro in edizione economica, si sedette proprio di fronte a lui. Sotto la giacchetta leggera portava una uniforme bianca. Rags notò le calze bianche e le scarpe bianche e pesanti. Fa l’infermiera? le chiese, mentre le porte si richiudevano sbattendo.Lei alzò lo sguardo per un istante e poi lo riportò sul libro. Rags lesse il nome dell’autore, ma non lo conosceva. Si dette un colpetto a destra, sulla cassa toracica, per assicurarsi che i suoi libri si trovassero ancora al loro posto. Le infermiere sono brave persone osservò lui. La ragazza si passò la lingua sulle labbra e tenne gli occhi fissi sul libro. Mia sorella faceva l’infermiera. La ragazza richiuse il libro con delicatezza, si alzò, e cominciò a camminare lungo la carrozza. In quel preciso istante il treno dette un improvviso scossone, facendola vacillare. Le cadde il libro sul pavimento a piastrelle verdi. Rags balzò in piedi e, con una grazia acquisita nei molti anni passati in una casa che si muove su rotaie, afferrò il volume e lo allungò alla ragazza; quella impallidì, lo prese e si diresse, rapidamente,
ugg boots ebay di Chet Williamson
verso la porta in fondo alla[.]I libri catalogati di Chet Williamson:Ali nella notte Corridoi di sangue Piangere le lacrime degli altri Stralci tratti dai verbali del New Zodiac e dai diari di Henry Watson Fairfax Scrivi un commento