ugg baby boots Quattro consigli furbi per evitare il mal di tacchi

ugg rosabella Quattro consigli furbi per evitare il mal di tacchi

Non c’è arma di seduzione più efficace di un paio di tacchi. Regalano qualche centimetro in più alla figura e un’immagine sexy e iper femminile. Per molte donne sono una vera passione, ma ancheuna tortura terribile. Tanto che il 20% ammette di tornare a casa a piedi nudi dopo una serata in discoteca su stiletti FURBIEcco, allora, che spopolano i rimedi fai da te, come inserire comodi cuscinetti in gel e al silicone sotto la pianta del piede o addirittura plantari da posizionare nella scarpa. In questa fase della giornata i piedi sono particolarmente gonfi ed è meglio, quindi, indossarli al pomeriggio o alla sera dopo averli lavati con acqua fredda per decongestionarli.2) Non portate tacchi alti più di sette centimetri per un lungo periodo di tempo. In caso contrario, altrimenti, sedetevi spesso. La misura ideale, infatti, sarebbe quella di cinque centimetri.3) Non comprate scarpe troppo piccole con i tacchi . Meglio preferire una misura che contenga agevolmente i piedi. Per questo è giusto prendere bene le misure del proprio piede, che continua a cambiare, soprattutto dopo la gravidanza.4) Cercate di evitare i sandali con il tacco a spillo e cinturini molto stretti intorno al piede o alla caviglia: alla lunga possono causare problemi posturali. Meglio preferire le zeppe, un modello che rappresenta una valida alternativa ai tacchi e che offre sostegno al piede.
ugg baby boots Quattro consigli furbi per evitare il mal di tacchi