ugg wholesale qui urgono parecchie patch

ugg dakota qui urgono parecchie patch

La Stagione 7 della Pro League di Tom Clancy’s Rainbow Six è iniziataDa un po’ di tempo a questa parte siamo ormai abituati a constatare come numerosi titoli AAA molto attesi facciano precipitare sotto le scarpe, già dal “day one”, l’entusiasmo dei videogiocatori, soprattutto quelli su piattaforma PC Windows.

Spunti di lettura:

Watch_Dogs: tanto hacking e fame di VRAM [recensione PC]

Recensione Batman: Arkham Knight, come gira su PC Windows dopo le ultime patch?

Se il 2014 ha visto come protagonista Watch_Dogs, ed il 2015Batman Arkham Knight, per il corrente anno sembra che a concorrere per l’infausto titolo di “gioco ammazza hype” sarà il tanto atteso Mafia III.

Lanciato sul mercato con il framerate bloccato a 30FPS, e successivamente sbloccato tramite apposita patch, il titolo sviluppato da Hangar 13 porta con sè quell’impressione come per altri titoli che si tratti di un ennesimo porting da console fallito in pieno.

Questo nuovo capitolo sarà ambientato nella città di New Orleans, nell’anno 1968, dove la mafia Italiana controlla il gioco d’azzardo illegale, la droga e la prostituzione, mentre i poliziotti e i politici corrotti si riempiono le tasche grazie ad ingenti mazzette.

Il protagonistà sarà Lincoln Clay, un veterano del Vietnam rimasto orfano da bambino il quale, privato dei propri diritti e di ritorno dal combattimento, si trova in cerca di una casa e un luogo dove sistemarsi. Questo avviene dopo aver stretto un forte legame con la famiglia appartenente alla mafia nera della città, trovando così un padre adottivo e il fratello che ha sempre desiderato.

Questo equilibrio viene sfortunatamente alterato nel momento in cui questa nuova famiglia viene tradita e massacrata dalla Mafia Italiana; è così che Lincoln decide di vendicarsi degli Italiani, alleandosi con altri criminali al fine di costruirsi un impero per conto proprio ed una nuova famiglia che trasformerà la città.

Ricordiamo che Mafia III è disponibile negli store fisici ed online su piattaforma Steam dal giorno 7 Ottobre 2016 su PC Windows e console next gen, PS4 ed XBox One, rispettivamente al prezzo di 49.99 e 67.99 per la versione standard e deluxe.

Già dal lancio è disponibile all’acquisto il Season Pass il quale, al prezzo di 29.99, garantirà l’accesso a tre corpose espansioni che verranno rese disponibili nel corso dell’anno (ognuna con nuove storie, personaggi e funzionalità di gioco legati al mondo criminale di New Bordeaux oltre che veicoli, armi e altri contenuti a tema).

Gli sviluppatori hanno dichiarato che per far girare in maniera fluida questo titolo su PC bisogna essere in possesso di una configurazione hardware di livello oramai mainstream tra i videgiocatori, dotata di 6GB di RAM, ma con particolari richieste per quanto riguarda la CPU.

In possesso dei requisiti consigliati e con impostazioni grafiche medie, l’esperienza di gioco risulterà di poco migliore a quella ottenuta sulle attuali console next gen; ricordiamo che queste eseguono il titolo alla risoluzione di 1080p(PS4)/900p(XB1), con un framerate bloccato a 30FPS (quando riescono a mantenerlo).

Il vantaggio di avere una configurazione di alto livello sarà quello di poter giocare con impostazioni grafiche abbastanza alte ed a risoluzioni superiori al classico 1080p (il gioco supporta le risoluzioni 2K/4K), senza dimenticare i monitor con ratio 21:9 (anche se non proprio al 100%, come si può notare dall’immagine allegata qui di seguito vedi gli effetti del sangue).

REQUISITI MINIMI DI SISTEMA:PROCESSORE INTEL: i7 3770PROCESSORE AMD: AMD FX 8350 4.0 GHzMEMORIA: 8 GB di RAMSCHEDA VIDEO AMD: Radeon R9 290XSCHEDA VIDEO NVIDIA: GeForce GTX 780 o GeForce GTX 1060MEMORIA VIDEO: 4GB

Hangar 13 non ha dichiarato il nome dell’engine grafico utilizzato per Mafia III, dunque immaginiamo che si tratti di un engine proprietario. Grazie alla pagina di intro sappiamo che al suo interno vi è integrato l’engine fisico Havok, la soluzione Bink Video ed il middle ware FaceFX.

Siamo i primi a dire che la qualità grafica di un gioco non risulta essenziale come il gameplay e la trama, ma è chiaro a tutti che Mafia III graficamente non è affatto al livello dei titoli di punta del 2016; alcuni utenti hanno persino dichiarato che avrebbero preferito vedere la stessa qualità grafica garantita da Mafia II, rilasciato nel lontano Marzo del ‘2011.
ugg wholesale qui urgono parecchie patch